WPA XVII World cogress psychiatry berlin 2017
EPA 2017
American Psychiatric annual meeting
Xagena Mappa

Il gene CNP sembra essere coinvolto nella schizofrenia


Il gene CNP sembra essere associato alla schizofrenia.
Infatti, nel cervello schizofrenico è stata osservata una ridotta espressione di questo gene.

Topi knockout per il gene CNP presentano caratteristiche che si avvicinano a quelle tipiche della schizofrenia.

Poiché si ritiene che CNP sia importante per la funzione degli oligodendrociti, la ridotta espressione di questo gene fornisce supporto all’ipotesi che l’alterata funzione degli oligodendrociti può essere un fattore eziologico per la schizofrenia.

Tuttavia non è chiaro se i cambiamenti osservati nel cervello schizofrenico siano eventi primari o secondari.

E’ stato compiuto uno studio con l’obiettivo di verificare se l’espressione di CNP fosse influenzata da polimorfismi del DNA.

Questo studio, compiuto da Ricercatori della Cardiff University, nel Galles, in collaborazione con il Mount Sinai School of Medicine di New York ( Usa ) ha fornito elementi a favore dell’ipotesi che la ridotta espressione di CNP è rilevante nell’eziologia della schizofrenia e, di conseguenza, che l’alterata funzione degli oligodendrociti è un fattore eziologico in questa malattia psichiatrica. ( Xagena2006 )


Peirce TR et al, Arch Gen Psychiatry 2006; 63: 18-24


Psyche2006


Indietro