American Psychiatric annual meeting
WPA XVII World cogress psychiatry berlin 2017
EPA 2017
Xagena Mappa

I pazienti con schizofrenia e disturbo schizoaffettivo trattati con Clozapina a rischio di sindrome metabolica


Uno studio ha confrontato la prevalenza della sindrome metabolica tra i pazienti non ricoverati ( n = 93 ) affetti da schizofrenia e disturbo schizoaffettivo che hanno ricevuto Clozapina ( Clozaril/Leponex ) e un gruppo partecipante al National Health and Nutrition Examination Survey ( n = 2701 ).

La prevalenza della sindrome metabolica è risultata significativamente più alta tra i pazienti con Clozapina ( 53.8% ) rispetto al gruppo controllo ( 20.7% ).

Per i pazienti trattati con Clozapina, l’analisi di regressione logistica ha rivelato significative associazioni con l’età, l’indice di massa corporea ( BMI ) e la durata del trattamento con Clozapina.

Solo l’età e l’indice di massa corporea sono risultate associate alla prevalenza di sindrome metabolica in entrambi i gruppi.

I pazienti riceventi Clozapina erano ad aumentato rischio disviluppo della sindrome metabolica. ( Xagena2006 )

Lamberti JS et al, Am J Psychiatry, 2006; 163 : 1273-1276


Psyche2006 Endo2006 Farma2006



Indietro